Prevenire la scuola e i genitori

pou

In presenza di « intrusi », bisogna assolutamente avvisare l’asilo, la scuola o altri luoghi frequentati dal bambino.

Le strutture affiggeranno allora una nota informativa con le misure da adottare. In caso di epidemia è indispensabile coordinare le azioni dei professori, genitori e bambini. Ricordatevi che può succedere a chiunque. I pidocchi non sono segno di buona o cattiva igiene.

Come prevenire la scuola, l’asilo o il centro ricreativo ?

Potete andare direttamente dal responsabile della struttura. E’ abituato e conosce le misure da adottare in questo caso.

Come avvisare i genitori ?

La prima cosa da fare è informare i genitori. Se un bambino ha i pidocchi e ve ne siete accorti, fatelo sapere ai suoi genitori che spesso daranno prova della loro buona volontà per porre fine a questi piccoli animali.

A disposizione del corpo insegnanti e di medici e infermieri scolastici per lottare ogni anno contro le epidemie di pidocchi, poche armi : cartelloni per prevenire i genitori dell’arrivo dei pidocchi e consigli prodigati per il trattamento dei bambini infestati.